La nostra selezione

Siamo orgogliosi di scegliere prodotti freschi e di alta qualità in Italia, tra specialità locali e innovazioni gastronomiche. Scoprite con noi la nostra selezione dei prodotti di punta dell’Italia, e i piccoli segreti che vi faranno vibrare le papille da tanta finezza accompagnata di sapori intensi…

 

 

  • Olio di oliva di Liguria

Le olive Taggiasche sono una specialità della Liguria, provincia di Imperia. Queste olive sono piccole, ma carnose con un gusto intenso. Così, l’olio extra-vergine di oliva che viene prodotto con queste olive è considerato come uno dei migliori oli d’Italia. Infatti, con il suo sapore molto delicato e la sua acidità molto bassa, può essere utilizzato su piatti molto raffinati.

 

  • Olio di oliva di Toscana

L’olio toscano è rinomato per essere molto fruttato, profumato e particolarmente erbaceo. Leggermente piccante, rimane molto equilibrato e offre sempre una grande freschezza.

 

 

 

  • Olio di oliva della Puglia

È un olio fruttato, aromatico e profumato che ci ricorda che è stato coltivato in una delle regioni le più soleggiate dell’Italia meridionale ; è ideale da mangiare crudo, in particolare con insalate.

 

  • L’aceto balsamico

L’aceto balsamico è preparato rigorosamente con mosti selezionati di uva interamente regionale, e senza aggiunta di caramello o altri sapori artificiali. La gamma va da 6 a più di 12 anni di età per l’aceto tradizionale di Modena. Il vero aceto balsamico è quello tradizionale, quello che invecchia di più dal mosto di uva, senza aggiunta di aceto addizionale. Gli altri ricevono una percentuale di aceto classico e invecchiano meno.

 

 

 

  • La pasta secca fatta a mano

La pasta è fatta da un produttore che utilizza il suo proprio grano selezionato e fa seccare la sua pasta lentamente a 35 °C per evitare di bruciare la superficie. Per essere perfetta, la cottura deve mantenere duro il cuore della pasta mentre l’esteriore rimane tenero.

 

  • Il prosciutto di Parma

Ha una maturazione minima di 18 mesi. È un prosciutto all’osso, permettendogli di mantenere un sapore unico. Il prosciutto du Parma si degusta in fette molto sottili ! Riccardo ha ricevuto una formazione specifica a Parma per imparare a disossarlo, e ne disossa uno per voi in video !

 

 

 

DOPDenominazione di Origine Protetta

  • Il Parmigiano Reggiano  DOP

Il Parmigiano Reggiano è prodotto secondo un metodo di produzione molto rigoroso. Può essere prodotto solo nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna. Il Parmigiano Reggiano ha ottenuto l’etichetta DOP nel 1996, ma ci sono tracce della sua produzione nei monasteri del 13esimo secolo. Le mucche sono trattate il mattino e la sera. Il latte serale passa la notte in pentole per separare la crema dal latte. La mattina seguente, questo latte è mescolato a quello della mattina, prima di essere riscaldato e mescolato fino a ottenere la giusta consistenza.

 

  • I nostri vini

Selezioniamo i nostri vini secondo una certa filosofia di produzione. Ci forniamo da piccoli e medi produttori per dare una panoramica dei vigneti e delle denominazioni italiane. Orientiamo le nostre selezioni anche in correlazione con le nostre origini. Infatti, siamo nativi del Piemonte, che offre una scelta molto interessante di uve pregiate, complesse, strutturate, nobili e destinate all’età e all’evoluzione nel tempo (Barolo, Barbaresco).

Per saperne di più, venite a scoprire la nostra carta dei vini !

 

 

Questa lista non è naturalmente esaustiva ! Venite con noi per scoprire i nostri numerosi vini, i formaggi sorprendenti, i nostri salumi tagliati con una finezza molto particolare, la nostra grande varietà di antipasti…[/si_animate]

Rispondi